Progetti

In base alla progettazione svolta durante l’anno vengono proposti ai bambini diversi percorsi volti all’apprendimento attraverso esperienze dirette e significative. Un progetto è un percorso strutturato inserito nel quadro del Piano dell’Offerta Formativa e dei traguardi per lo sviluppo delle competenze e con essi strettamente collegato.

Alcuni di questi progetti vengono riproposti ogni anno e sviluppati internamente o in collaborazione con enti esterni.

Religione

 

 

 

Ogni anno viene proposto dalle insegnanti un progetto religioso che avvicini, con creatività e semplicità, i bambini alla religione cattolica. In tutte le classi vengono affrontati i momenti più importanti dell’anno liturgico, come il percorso dell’Avvento che porta al Natale e il periodo della Quaresima che porta alla Pasqua. Il progetto ha come finalità quella di suscitare curiosità e meraviglia nei confronti del mondo che circonda il bambino e portarlo a riconoscere che questo è un dono di Dio.

Avvicinamento alla lingua inglese

 

La nostra scuola pone da sempre grande attenzione ai cambiamenti antropologici e culturali che interessano la società odierna: rimanere al passo coi tempi è una delle priorità dell’istituto. In quest’ottica, già da diversi anni, venivano proposte ai bambini della scuola dell’infanzia attività ludiche che potessero avvicinarli alla lingua inglese, strumento indispensabile del mondo contemporaneo. Dal 2014 abbiamo voluto incrementare questo progetto attivando una collaborazione con la cooperativa Augeo, e inserendo nel team un’insegnante esperta in lingue che operi in ogni sezione una volta alla settimana per  2 ore, parlando ai bambini esclusivamente in lingua inglese. In questo modo si favorisce nei bimbi un avvicinamento efficace e corretto a suoni e parole differenti dalla propria lingua di origine.

Motricità

Attività in palestra

Tra le molteplici esperienze che la scuola dell’infanzia offre al bambino, l’attività motoria riveste un ruolo di fondamentale importanza.
L’educazione motoria, nei suoi diversi aspetti, va interpretata come esperienza di vita in cui ogni bambino tende alla conquista di valori e alla capacità di socializzare, anche attraverso il movimento.
Il progetto ha lo scopo di sensibilizzare i bambini all’uso del linguaggio del corpo come strumento di comunicazione; la forma privilegiata dell’esperienza motoria è costituita principalmente dall’attività ludica, in quanto è proprio attraverso il gioco che il bambino può conoscere, sperimentare e dare libero sfogo alle proprie abilità creative e fantastiche.
La  motricità viene guidata da un insegnante esperto in materia che, supportato dalle insegnanti di sezione, cura con competenza questa importante attività.

Progetti in associazione con enti esterni

 

In base alla progettazione svolta durante l’anno vengono organizzati progetti specifici con enti esterni. Crediamo infatti sia importante la collaborazione con le diverse associazioni locali e provinciali, affinché i bambini possano aprirsi alle varie risorse che il territorio nel quale vivono offre, diventando sempre più cittadini attivi e non solo studenti.

In questi anni abbiamo realizzato diversi progetti in collaborazione con:

  • Gruppi Teatrali della provincia di Reggio Emilia
  • Biblioteca “Sognalibro” di Casalgrande
  • Musei civici di Reggio Emilia
  • Caritas Diocesana
  • Centro di riciclaggio Babilonia a Casalgrande
  • Centro di riciclaggio Remida a Reggio Emilia
  • Croce Rossa Italiana
  • Associazione Onlus “Lascia un Segno”
  • WWF
  • Fattorie Didattiche